Durante l’attività fisica la fatica viene accumulata nel muscolo sotto forma di DOMS (Delayed onset muscle soreness): essa è essenzialmente la naturale risposta endocrina del sistema immunitario a uno stato di infiammazione causato dall’allenamento. Può durare dai 2 ai 6 giorni e si presenta solitamente dalle 24 alle 76 ore dopo lo sforzo.Cosa si può Durante l’attività fisica la fatica viene accumulata nel muscolo sotto forma di DOMS (Delayed onset muscle soreness): essa è essenzialmente la naturale risposta endocrina del sistema immunitario a uno stato di infiammazione causato dall’allenamento. Può durare dai 2 ai 6 giorni e si presenta solitamente dalle 24 alle 76 ore dopo lo sforzo.Cosa si può Durante l’attività fisica la fatica viene accumulata nel muscolo sotto forma di DOMS (Delayed onset muscle soreness): essa è essenzialmente la naturale risposta endocrina del sistema immunitario a uno stato di infiammazione causato dall’allenamento. Può durare dai 2 ai 6 giorni e si presenta solitamente dalle 24 alle 76 ore dopo lo sforzo.Cosa si può
Hai letto le ultime news e gli articoli sportivi dei nostri esperti di atletica leggera?
Durante l’attività fisica la fatica viene accumulata nel muscolo sotto forma di DOMS (Delayed onset muscle soreness): essa è essenzialmente la naturale risposta endocrina del sistema immunitario a uno stato di infiammazione causato dall’allenamento. Può durare dai 2 ai 6 giorni e si presenta solitamente dalle 24 alle 76 ore dopo lo sforzo.Cosa si può...